rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Maresciallo 45enne adesca 13enne su Fb: arrestato per violenza sessuale

Un maresciallo dell'esercito 45enne adesca una ragazzina sotto falso nome in Facebook. I carabinieri lo arrestano per violenza sessuale. Aveva fatto salire la ragazzina in auto

E' stato arrestato per violenza sessuale dai carabinieri di Milano un maresciallo dell'esercito 45enne, con l'accusa di aver adescato su Facebook una 13enne. L'uomo, infatti, sotto falso nome, da tempo chattava con la figlia di una coppia di amici, circuendola con frasi a contenuto erotico.

I genitori della ragazzina, però, qualche tempo fa, si accorsero di questo amico "particolare". Insieme alle forze dell'ordine e al procuratore aggiunto Piero Forno decisero di tendere una trappola al molestatore. La 13enne, fingendo di essere accondiscendente, incontrò il 45enne in una via di Milano, e il maresciallo la invitò a salire sulla propria auto.

Qui sono scattate le manette degli uomini dell'Arma. Il fermo, come ricorda il Corsera, è stato convalidato grazie alla concomitanza sia dell'adescamento "virtuale" su Facebook sia del "passaggio" che stava per essere dato in auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maresciallo 45enne adesca 13enne su Fb: arrestato per violenza sessuale

MilanoToday è in caricamento