rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Gorla / Via Privata Iglesias

Gorla, ragazza violentata in casa da chi la ospitava

La ragazza, cuneese originaria del Camerun, era ospite di un amico connazionale che ha abusato di lei nel bagno di un appartamento di via Iglesias. E' riuscita a scappare e a far arrestare il mostro

Non solo la 66enne aggredita sul suo pianerottolo in via Bruzzesi.

Anche in via Iglesias (zona Gorla) episodio di violenza sessuale, ai danni di una ragazza camerunense di 23 anni, aggredita e stuprata da un connazionale 27enne.

La ragazza, che risulta residente a Cuneo, era ospite dell'amico, D.Y., di professione venditore ambulante, che ha abusato di lei nel bagno dell'appartamento. La ragazza, approfittando di un momento di distrazione, è scappata e ha avvisato i carabinieri, i quali hanno arrestato D.Y.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gorla, ragazza violentata in casa da chi la ospitava

MilanoToday è in caricamento