Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Precotto / Via Privata Val di Non

Violenza sessuale: si nasconde nel cortile e assalta una donna

Il fatto martedì sera in via Val di Non

Arrestato

Si è nascosto nel cortile del condominio, poi ha afferrato la prima donna che si è trovato davanti e le ha strappato la maglia per palpeggiarla e, probabilmente, cercare di violentarla. Per fortuna senza riuscirci. L'uomo, un egiziano di 30 anni irregolare e già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per violenza sessuale.

E' accaduto martedì sera alle 21, in via Val di Non, in zona Precotto. La donna, sposata e con figli, era uscita di casa per gettare la spazzatura quando lo sconosciuto, che stava bivaccando nei pressi dei cassonetti, l'ha bloccata e molestata palpeggiandole il seno.

Grazie alle urla della donna, i vicini hanno notato la scena e sono scesi in suo soccorso: l'uomo era già mezzo nudo. Da lì a poco sono arrivati anche i carabinieri che hanno arrestato il malvivente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale: si nasconde nel cortile e assalta una donna

MilanoToday è in caricamento