rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Palpa il seno e cerca di violentare dottoressa della guardia medica

La donna era a far visita casalinga all'anziana madre dell'uomo

Chiama la guardia medica perché l'anziana madre ha bisogno di una visita urgente in casa, ma poi cerca di violentare la dottoressa. E' successo a Vigevano la sera del 4 gennaio, intorno alle dieci. La vittima è una donna di 55 anni, medico di guardia dell'Asl ducale. Il responsabile, E.M., è un 56enne che aveva chiamato la guardia medica perché sua madre, di 85 anni, si era sentita male.

Terminata la visita all'anziana, l'uomo - mentre firmava la certificazione sanitaria - si è improvvisamente abbassato i pantaloni e ha mostrato i genitali alla dottoressa, poi le ha palpato i seni e ha iniziato a pronunciare frasi volgari e inviti espliciti a fare sesso.

La dottoressa è riuscita ad allontanarsi e si è recata al pronto soccorso: i medici hanno avvertito i carabinieri, che hanno denunciato l'uomo per violenza sessuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palpa il seno e cerca di violentare dottoressa della guardia medica

MilanoToday è in caricamento