Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Brera / Via Alessandro Manzoni

Volantini Brigate Rosse, all'asta "la condanna a morte di Moro"

17 documenti delle Br saranno messi all'asta, martedì 27 marzo, nella sede della Bolaffi. Tra questi, il ciclostile che "condannò a morte Aldo Moro"

"Per quel che ci riguarda, il processo ad Aldo Moro finisce qui. Aldo Moro è colpevole e viene condannato a morte". Sono queste le asciutte parole che condannarono a morte Aldo Moro il 15 aprile del 1978, contenute in un volantino diffuso dalle Brigate rosse. 

Questo e altri 17 documenti del terrorismo "rosso", infatti, saranno messi all'asta il prossimo 27 marzo, nella sede della Bolaffi in via Manzoni a Milano. 

Si tratta di alcuni ciclostile diffusi dal gruppo di "lotta armata per il comunismo", prodotti a partire dal marzo del 1974, e diffusi davanti a fabbriche e in manifestazioni. Nel medesimo lotto - che avrà una base d'asta di 1.500 euro -, anche documenti inediti di Carducci e Manzoni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volantini Brigate Rosse, all'asta "la condanna a morte di Moro"

MilanoToday è in caricamento