Volontario di un'ambulanza aggredito al bar: folle gli lancia un bicchiere contro e lo picchia

L'aggressore, ubriaco, è stato fermato dalla polizia. Ha anche danneggiato l'ambulanza

Foto repertorio

È entrato in un bar in un attimo di pausa. E lì, suo malgrado, ha dovuto fare i conti con la rabbia e la violenza di un uomo che non aveva mai visto prima. Follia giovedì mattina in un locale di piazzale Maciachini a Milano, dove un volontario di un'ambulanza - un italiano di cinquantanove anni - è stato aggredito da un 32enne brasiliano. 

Tutto è successo verso le 12.30. L'aggressore, senza nessun motivo, ha scagliato un bicchiere di vino contro il paramedico dell'associazione Casa Intersanit, colpendolo al petto, e poi lo ha raggiunto aggredendolo fisicamente. Quando il volontario si è rifugiato nell'ambulanza, il folle ha iniziato a prendere a calci e pugni il mezzo, danneggiandolo. 

A mettere fine alla violenza sono stati i poliziotti, allertati dal titolare del bar. Alla vista degli agenti, il 32enne - che ha precedenti ed era completamente ubriaco - ha cercato di scagliarsi anche contro di loro, che però sono riusciti a bloccarlo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima, fortunatamente, non ha avuto bisogno del ricovero all'ospedale, nonostante il grande spavento. L'esagitato, invece, è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e lesioni personali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

  • Lombardia, nuova ordinanza: confermato il coprifuoco, recepite le regole del Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento