Pubblica sui social il numero di cellulare privato di Maxi Lopez, Wanda Nara a processo

Il processo ha preso il via davanti al giudice monocratico della seconda sezione penale

La donna

Ha preso il via venerdì mattina il processo che vede come imputata la show girl argentina Wanda Nara per aver aver pubblicato su Facebook e Twitter, i dati personali dell’ex marito, il calciatore Maxi Lopez, ex attaccante di Milan, Sampdoria e Torino ora approdato all’Udinese. La donna, attuale moglie e manager di Mauro Icardi, è accusata di trattamento illecito di dati privati (accusa scattata dopo la denuncia del giocatore).

Il processo ha preso il via davanti al giudice monocratico della seconda sezione penale ed è stato aggiornato al 22 novembre quando in aula sarà ascoltato Maxi Lopez, che si è costituito parte civile contro l’ex moglie.

Stando a quanto evidenziato dal pm Galileo Proietto nel capo di imputazione, Wanda Nara il 22 giugno 2015 condivise “pubblicamente” sui due social network i dati personali di Maxi Lopez, tra cui anche il numero di cellulare e l’indirizzo mail, per “recare un danno” all’ex marito. Proprio in quel periodo erano infatti in corso “le operazioni di calciomercato” e, così facendo, la showgirl avrebbe impedito “per via del susseguirsi di chiamate e email da parte di fans, un normale svolgimento delle trattative commerciali e calcistiche dell’atleta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento