Cronaca

Nuova rotta Wizz Air da settembre 2020: sarà da Malpensa ad Alessandria d'Egitto

Da settembre verrà attivato il collegamento con la seconda città egiziana, nell'antichità sede della mitica biblioteca poi distrutta

Nuova rotta di Wizz Air da Milano Malpensa: è stata annunciata mercoledì 8 luglio e sarà da e per Alessandria d'Egitto, a partire dal 17 settembre 2020 con una frequenza di tre voli alla settimana: martedì, giovedì e sabato. Continua dunque l'espansione della compagnia low cost dell'Europa dell'Est a Malpensa: la Wizz Air ha già avviato lo sviluppo per trentadue nuove destinazioni dalla sua nuova base nello scalo varesino: Londra Luton, Vienna, Porto, Eindhoven, Lisbona, Valencia, Belgrado, Pristina, Vilnius, Reykjavic, Tel Aviv, Minorca, Gran Canaria, Santorini, Cracovia; con partenze ad agosto Creta, Corfu, Rodi, Budapest, Marakesh.

A settembre partiranno anche le rotte per Atene, Thessaloniki, Zante, Tallinn, Podgorica, Tirana, Fuerteventura, Tenerife, Skopje; da ottobre Ohrid e con il nuovo anno Odessa (da marzo 2021) e Kutaisi (da maggio 2021).

I biglietti per tutte le nuove rotte, inclusa Alessandria d’Egitto, possono essere già acquistati sui canali web e smartphone della compagnia a partire da 19,90 euro. Dopo il lockdown dovuto al covid, resta obbligatorio indossare mascherine e l'equipaggio indossa anche i guanti. Gli aerrei sono sottoposti a nebulizzazione con soluzione antivirale e disnifettati durante la notte. Rimosse le riviste di bordo e gli acquisti sono prevalentemente senza contatto.

Alessandria d'Egitto: la città portuale

Alessandria d'Egitto fu fondata da Alessandro Magno nel 331 a.C. ed è attualmente, con 5 milioni di abitanti, il porto principale e la seconda città del Paese dopo il Cairo. Si trova sul Mediterraneo. E' famosa soprattutto per la mitica biblioteca andata distrutta più volte nell'antichità. Dal 2019 è gemellata con Catania.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova rotta Wizz Air da settembre 2020: sarà da Malpensa ad Alessandria d'Egitto

MilanoToday è in caricamento