rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cultura

Al Carcano “La professione della signora Warren”

Da mercoledì 28 ottobre all’8 novembre, il teatro Carcano ospita “La professione della signora Warren” di George Bernard Shaw. Regia Marco Bernardi

E' ovvio che la professione del titolo è quella più antica del mondo e tanto basta al geniale George Bernard Shaw (1856-1950) per dare vita ad una commedia di efficacia dirompente per il modo con il quale viene trattato l’argomento, ancora oggi scottante, della prostituzione. Il tema viene affrontato senza moralismi, anzi denunciando l’ipocrisia ed i compromessi della società.

La professione della signora Warren è allo stesso tempo una commedia brillante e impegnata, in grado di catturare il pubblico. Un saggio straordinariamente esemplare del linguaggio e del tipico umorismo di Shaw, una delle migliori uscite dalla penna di questo maestro della parola teatrale, premio Nobel nel 1926. Per i critici, ma anche per lo stesso autore che nel 1897 in una corrispondenza con l’attrice Ellen Terry sottolineava “è di gran lunga la migliore commedia che ho scritto, e oggi mi agghiaccia il sangue nelle vene”.

Al Teatro Carcano d Milano
da mercoledì 28 ottobre a domenica 8 novembre 2009
Teatro Stabile di Bolzano
Patrizia Milani  Carlo Simoni
LA PROFESSIONE DELLA SIGNORA WARREN
di George Bernard Shaw - Traduzione Angelo Dallagiacoma
Scene Gisbert Jaekel - Costumi Roberto Banci-  Luci Lorenzo Carlucci
Regia Marco Bernardi

Personaggi e interpreti La Signora Kitty Warren Patrizia Milani; Vivie, sua figlia Gaia Insenga; Sir George Crofts Carlo Simoni; Praed Riccardo Zini; Il reverendo Samuel Gardner Andrea Castelli; Frank, suo figlio Massimo Nicolini
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Carcano “La professione della signora Warren”

MilanoToday è in caricamento