rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cultura

Al via Hobby Show, fucina dell'hobbistica creativa

Apre le porte il 16 ottobre la "fiera-mercato" dedicata al settore delle Belle Arti e all'hobbistica che coinvolge aziende, negozi, associazioni, artigiani, artisti e un vasto pubblico di appassionati. Negli spazi di Fieramilanocity laboratori, corsi e workshop organizzati da scuole d’arte e da esperti delle più svariate tecniche decorative

Apre le porte il 16 ottobre prossimo, presso il Padiglione 1 di Fieramilanocity, Hobby Show, la "fiera-mercato" dedicata al settore delle Belle Arti e all'hobbistica che, nella sua 13esima edizione, vede ancora una volta confrontarsi aziende, negozi, associazioni, artigiani, artisti e un vasto pubblico di appassionati.

Tre giornate dedicate ad esplorare le nuove tendenze dal mondo della manualità e del fai da te con una gamma di proposte che variano dal decoupage al biedermeier, dalla realizzazione di bijoux alle diverse tecniche di ricamo, dal patchwork alla pittura su tessuto e seta fino alla lavorazione della ceramica, l'incisione, la lavorazione del vetro.

La manifestazione, tra le più importanti in Italia nel settore dell'hobbistica creativa, consentirà agli oltre 100 espositori di mostrare e vendere al pubblico gli orientamenti di quest'anno, per i visitatori l'occasione di sperimentare nuovi materiali e nuove pratiche di decorazione. Molto ampia, infatti, la proposta di laboratori, corsi e workshop organizzati da scuole d’arte e da esperti delle più svariate tecniche decorative.

Destinati al mondo della scuola, con lo scopo di incentivare la fantasia in tutte le sue forme, alcuni eventi sull'educazione alla manualità creativa di insegnanti e ragazzi. Obiettivo lavoro, invece, per le istituzioni che partecipano per promuovere lo sviluppo e il sostegno dell'imprenditoria femminile e la rivalutazione dell'artigianato e del commercio.

Molti, infine, i concorsi nell'agenda della manifestazione, tra le operazioni più interessanti “ Colori di una Nazione”, 35 opere realizzate con la tecnica del Patchwork per le quali gli artisti in lizza hanno utilizzato i soli colori della bandiera del proprio paese di appartenenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via Hobby Show, fucina dell'hobbistica creativa

MilanoToday è in caricamento