rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cultura

Alla Scala torna “Midsummer night’s dream”

Al prestigioso teatro dell’opera di Milano, dal 6 al 17 giugno, sarà possibile assistere a “A midsummer night’s dream”, operata di Benjamin Britten liberamente ispirata alla famosa commedia di Shakespeare. Biglietti disponibile da 12 a 187 euro

Alla Scala di Milano dal 6 al 17 giugno va in scena “A midsummer night’s dream” (sogno di una notte di mezza estate).

L’opera in tre atti e il suo libretto sono stati scritti da Benjamin Britten, che ha adattato il famoso testo di Shakespeare. Il nuovo allestimento è opera del Festival di Aix-en-Provence e dell’Opéra National de Lyon.

La regia dell’opera è firmata da Robert Carsen e il direttore è Sir Andrew Davis. Scene e costumi saranno a cura di Michael Levine e la coreografia è di Matthew Bourne.
Ad interpretare le melodie ovviamente, l’orchestra del Teatro alla Scala, accompagnata dal coro di voci bianche del Teatro alla Scala e del Conservatorio “G.Verdi” di Milano.

La prima rappresentazione di quest’opera risale al 1960 alla Alderburgh Jubilee Hall, mentre l’ultima alla Scala risale all’aprile del 1961.

I biglietti per la rappresentazione costano dai 12 ai 187 euro.

Per coloro che non potranno recarsi alla Scala, ma sono comunque appassionati di opera, sabato 6 giugno la rappresentazione sarà trasmessa in diretta stereofonica da Rai Radio Tre.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Scala torna “Midsummer night’s dream”

MilanoToday è in caricamento