Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cultura Lambrate

Banchettando con l'artista Vesna Pavan

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Vesna Pavan, l'artista che dipinge le donne, mercoledì 2 marzo 2016 ha aperto le porte della sua galleria a giornalisti e addetti ai lavori per una cena speciale preparata e servita da lei personalmente. L' idea nasce dal desiderio di unire l'amore per l'arte a quello per il gusto. Cenare a lume di candela in una galleria d'arte è un esperienza magica, insolita ed innovativa, come l'arte della Pavan.

Il menù è stato pensato per incontrare esigenze e gusti diversi e ha ricevuto l'apprezzamento degli ospiti, i quali sono rimasti piacevolmente sorpresi dal talento culinario dell'artista. I vini che accompagnavano le pietanze sono prodotti dall'azienda agricola Ca' Tessitori. La galleria si trova in zona Lambrate e si sviluppa su due livelli: un pianterreno e un seminterrato. Su uno schermo sono state proiettate le immagini più significative della partecipazione dell'artista all'happening di arte musica e street food "L'Isola che c'è" tenutosi a Palermo dal 15 al 18 ottobre 2015.

A fine serata la Pavan ha omaggiato ciascuno dei suoi ospiti con una litografia autografata di formato A3, raffigurante un'opera del ciclo MIR. Durante la serata si è respirata un'atmosfera familiare, rilassante e conviviale dove l'artista ha intrattenuto i suoi ospiti rispondendo a curiosità sul suo lavoro e parlando dei suoi prossimi progetti.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banchettando con l'artista Vesna Pavan

MilanoToday è in caricamento