Cultura

Se il presepe è questione di prospettive: ecco la 'Natività 3.0' di Biancoshock

Ha postato le immagini di una prenotazione su Booking.com per una camera a Betlemme

L'opera

Biancoshok, noto artista urbano milanese, stupisce ancora. Dopo i tombini 'appartamenti' per clochard, la mini auto parcheggiata in strada, o il car sharing NoJoy per disabili, questa volta il motivo è tutto natalizio. A pensato bene di rappresentare la "Natività 3.0", come sarebbe stato il parto di Maria se i tempi fossero stati quelli moderni.

Su Facebook ha postato le immagini di una prenotazione su Booking.com per una camera doppia in un hotel di Betlemme, per la notte tra il 24 e il 25 dicembre. La prenotazione è a nome della vergine Maria, con tanto di mail.

Tra le richieste speciali, la vergine Maria spiega ai gestori dell'hotel che arriveranno in due ma andranno via in tre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se il presepe è questione di prospettive: ecco la 'Natività 3.0' di Biancoshock

MilanoToday è in caricamento