menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La biblioteca Braidense

La biblioteca Braidense

Dopo la fine del lockdwon tornano i lettori tra gli scaffali delle biblioteche di Milano

I lettori che si rivolgono alle biblioteche non utilizzeranno solo il catalogo. Ecco come funziona

Tornano i lettori tra gli scaffali delle biblioteche di Milano. Oltre ai servizi di prenotazione online, ritiro dei libri prenotati e restituzione in sede, il sistema bibliotecario milanese ha riattivato in questi giorni anche lo "scaffale aperto": l'accesso diretto alle collezioni esposte, in modo da consentire ai lettori di sfogliare e scegliere libri e multimediali senza la mediazione obbligata del catalogo. Entro la fine di questa settimana saranno 16 le biblioteche con questo servizio attivo e le rimanenti biblioteche di quartiere si aggiungeranno la settimana prossima. Durante il mese di luglio riapriranno progressivamente anche le sale lettura, per accedere alle quali, in base alla normativa vigente, sarà necessario prenotarsi.

La modalità di prenotazione degli appuntamenti da oggi è più semplice grazie alla app Affluences, che può essere scaricata liberamente e utilizzata in tutte le sedi, per la registrazione degli appuntamenti relativi ai servizi già attivi, sia per quelli che saranno attivati nelle prossime settimane. Accessibile anche via web, Affluences non richiede alcuna registrazione e in pochi passaggi permette di scegliere data e ora in cui presentarsi in biblioteca.

Non solo: è stato riattivato anche il servizio Bibliobus, che da lunedì a sabato, dalle 9 alle 12.30, ha ripreso servizio nei diversi quartieri della città.

Milano da leggere: i numeri dell'edizione 2020

Si è conclusa mercoledì 1° luglio con un record di download (oltre 139mila) l’edizione 2020 di "Milano da Leggere" dedicata a "I talenti delle donne", che ha proposto 11 libri di scrittrici milanesi. 

L’ebook "Alda Merini. L'eroina del caos" di Annarita Briganti, aggiuntosi in coda agli altri dieci titoli inizialmente programmati, resterà disponibile fino al 31 luglio, mentre gli ebook pubblicati a cura del Sbm ("Il mondo di Camilla" di Camilla Cederna, "Cecilia e le streghe di Laura Conti, "Una donna e altri animali" di Brunella Gasperini e "Assassinio al Garibaldi" di Maria Alberta Scuderi) confluiranno negli "Ebook della Sormani" e resteranno disponibili per il download gratuito. 

Questi i titoli più scaricati dell’edizione 2020: "La fioraia del Giambellino" di Rosa Teruzzi (oltre 33mila download), "Assassinio al Garibaldi" di Maria Alberta Scuderi (22mila), "Desiderio di cose leggere" di Antonia Pozzi (13mila), "La bruttina stagionata" di Carmen Covito (12mila), "Gli spaiati" di Ester Viola e "Donne come noi" curato da Annalisa Monfreda (circa 11mila).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Politica

    Ddl Zan, ottomila persone all'Arco della Pace: "Approvate in fretta la legge"

  • Coronavirus

    Bollettino covid: a Milano e in Lombardia in calo i positivi e i ricoverati negli ospedali

  • Sport

    I tifosi dell'Inter accolgono la squadra campione d'Italia a San Siro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento