Milano, si è concluso Bookcity: tempo di bilanci per la prima edizione in streaming

Tutti gli appuntamenti sono stati declinati in formato digitale per rispondere alla pandemia

Repertorio

Si è conclusa domenica 15 novembre la nona edizione di Bookcity Milano, la manifestazione, dedicata al libro e alla lettura, che quest’anno si è svolta interamente in streaming e che ha coinvolto l’intera filiera del libro, editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, traduttori, grafici, illustratori, blogger, studenti, professori, lettori occasionali o forti, di ogni età.

Bookcity Milano è stata un'edizione speciale: tutti gli appuntamenti sono stati declinati in formato digitale per rispondere alle nuove direttive legate all'emergenza sanitaria, permettendo a Bookcity di raggiungere nuovi pubblici e, con la potenza delle parole, abbracciare virtualmente tutta l'Italia.

"L’edizione digitale 2020 di Bookcity Milano, che abbiamo affrontato con trepidazione, è stata ricca di sorprese e di soddisfazioni. È stata, prima di tutto, l’occasione per raggiungere pubblici diversi e lontani mettendo a loro disposizione una grande quantità di contenuti. Inoltre, tutti coloro che non hanno potuto seguire gli eventi direttamente lo potranno fare in un momento successivo accedendo al sito www.bookcitymilano.it". A parlare è il Comitato di indirizzo di Bookcity Milano.

"In questa edizione - scrivono - abbiamo purtroppo dovuto fare a meno del contatto diretto con il pubblico, ci sono mancati i sorrisi, gli applausi, le chiacchiere, l’entusiasmo dei volontari e tutto ciò che caratterizza una manifestazione dal vivo; abbiamo però sentito l’affetto, la solidarietà e il sostegno dei partner, delle istituzioni, di tutti i soggetti che rappresentano la filiera del libro e, soprattutto, del pubblico".

I numeri di Bookcity

Il pubblico ha potuto seguire molti appuntamenti in diretta dal sito e un ricco palinsesto di eventi sulle pagine Facebook e YouTube. A farsi veicolo degli eventi sono stati anche i siti e i canali social di giornali, case editrici, associazioni, fondazioni coinvolte nella manifestazione.

2.071.400 ad oggi le visualizzazioni video;
701.737 le visualizzazioni di pagina del sito ufficiale
551.470 le persone raggiunte dai canali proprietari di Bookcity Milano dove si è svolta la manifestazione – sito web, pagina Facebook e canale YouTube –, di cui il 40% fuori dalla Lombardia;
567.700 le visualizzazioni dei contenuti pubblicati su Twitter e Instagram (stories);

678 eventi;
500 ore di programmazione online;
260 case editrici coinvolte;
782 libri presentati.

Bookcity Milano prosegue la sua attività con periodici appuntamenti per realizzare il progetto La Lettura Intorno nei quartieri di Milano, con Bookcity per le Scuole e BookCity Università.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento