I Canova annunciano lo scioglimento: addio alla band milanese

"È stata una bellissima storia d'amore. Siamo cresciuti insieme passando anni meravigliosi, dai garage ai grandi palchi, dal nulla a tutto ed è stato perfetto così", ha scritto il gruppo su Facebook

Foto dal profilo Fb della band

Addio ai Canova. Il gruppo indie pop nato a Milano nel 2013 ha annunciato il proprio scioglimenteo attraverso un lungo post su Facebook. "Ciao amici - scrive la band - sarà per tutti un brutto colpo ma abbiamo deciso di fermare qui i Canova, è stata una bellissima storia d’amore, siamo cresciuti insieme passando anni meravigliosi, dai garage ai grandi palchi, dal nulla a tutto ed è stato perfetto così".

"Con tutto l’amore che ci avete dato in questi anni è doveroso farvi sapere che un motivo vero e proprio non c’è - continuano i Canova - ci vogliamo tanto bene, saremo fratelli per sempre, ma adesso c’è bisogno di un cambiamento nelle nostre vite, è paradossale, ma sembra di leggere una delle biografie delle band che abbiamo sempre amato: c’è un momento di inizio e un momento di fine, che arriva quando non ci avresti mai pensato".

Il nuovo tour del gruppo e il nuovo disco in programma quindi sono annullati. Dal 2 agosto, però, uscirà un piccolo vinile speciale con gli ultimi 4 brani pubblicati nel 2020. "Grazie per avere amato le canzoni, per essere entrati dentro le storie che hanno scandito la nostra vita - conclude la band -, adesso è il momento di lasciare il presente e lanciarsi nel futuro, sappiamo già che continuerete comunque ad amare la nostra musica non siate tristi. Con immenso amore, i Canova".

Il gruppo

Con all'attivo due album e 16 singoli, i Canova erano formati da Matteo Mobrici, Fabio Brando e Federico Laidlaw (fino al 2019) e Gabriele Prina. Negli ultimi anni hanno partecipato a diversi festival, come il Mi Ami a Milano e il Coca Cola Summer, e hanno ricevuto più riconoscimenti, tra cui il disco d'oro nel 2016 e il premio Keepon Live come miglior nuova realtà dal vivo e il Premio Mei. La musica dei Canova è influenzata da gruppi britannici come Oasis, Beatle, Coldplay e Strokes, oltre che da cantautori italiani quali Lucio Dalla, Lucio Battisti e Francesco De Gregori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento