Cultura, il Cenacolo riapre con ingressi contingentati

A partire da martedì 9 giugno nel refettorio saranno ammesse cinque persone ogni 15 minuti

Dopo i musei civici (compresa la Pinacoteca di Brera, gratis tutta l'estate) e  le biblioteche, martedì 9 giugno a riaprire sarà il Cenacolo Vinciano. Per garantire visite in sicurezza gli orari saranno ridotti e le presenze contingentate.

Sono inoltre previste modifiche al percorso di visita sempre per far sì che vengano rispettate le norme sul distanziamento fisico, la separazione dei flussi e la tutela della salute di visitatori e lavoratori. In questa prima fase sperimentale e di verifica sulla tenuta dei percorsi - si legge in una nota del museo - gli accessi al Cenacolo sono ulteriormente contingentati: potranno entrare nel Refettorio solo 5 persone ogni 15 minuti.

Anche gli orari di apertura del Museo subiscono delle modifiche: dal martedì al venerdì ore 14-19 (ultimo ingresso 18.45), sabato e domenica ore 9-13.45 (ultimo ingresso 13.30). "Si è voluto in ogni caso preservare la qualità dell'esperienza", commenta Emanuela Daffra, a capo della Direzione regionale Musei Lombardia, "mantenendone inalterati i tempi, offrendo così al visitatore, in cambio delle maggiori attenzioni richieste, il privilegio straordinario di una visita concentrata e silenziosa, nel corso della quale apprezzare la stratificazione storica del luogo e la potenza comunicativa del dipinto di Leonardo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per accedere al Cenacolo sarà obbligatorio prenotare, a partire dall'8 giugno, attraverso tre possibili canali (in questa fase di avvio non si potranno acquistare i biglietti direttamente in biglietteria): on line sul sito di Vivaticket; tramite call center al numero verde gratuito da rete fissa 800 990 084 (numerazione a pagamento, da rete fissa o mobile 02 92800360); scrivendo all'indirizzo gruppi@vivaticket.com. Modalità, numero di visitatori e orari, viene sottolineato, potranno subire variazioni dopo i monitoraggi previsti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento