Cultura

Placido Domingo’s Operalia 2010

L'importantissimo concorso lirico si svolgerà presso il Teatro alla Scala sino al 2 maggio 2010

Il concorso lirico internazionale Operalia è stato creato dal celebre tenore spagnolo Placido Domingo per scoprire, premiare e aiutare i migliori giovani cantanti d'opera del nostro tempo. Il suo obiettivo principale è attrarre cantanti di ogni registro vocale e di ogni nazionalità e farli ascoltare da una giuria composta da illustri esperti d'opera di livello internazionale in una delle vetrine più competitive al mondo.

"Ho creato questo concorso, come già gli "Young Artists Programs" a Washington, Los Angeles e Valencia, per aprire la strada a giovani artisti e aiutarli a superare i primi ostacoli che incontrano sul loro percorso verso una carriera professionale nel mondo dell'opera. La mia intenzione non è solo identificare le voci più belle, ma anche scoprire i giovani talenti che per personalità, presenza scenica e naturalezza dell'interpretazione si distinguono come potenziali artisti completi", ha dichiarato Placido Domingo.

Il concorso Operalia è nato a Parigi nel 1993 e salvo i casi di Parigi, Madrid e Los Angeles, dove si sono svolte più edizioni, è stato ospitato ogni anno in una città diversa: Mexico City, 1994 - Madrid, 1995 - Bordeaux, 1996 - Tokyo, 1997 - Amburgo, 1998 - Puerto Rico, 1999 - Los Angeles, 2000 - Washington, 2001 - Parigi, 2002 (10ª ed.) - Lago di Costanza, 2003 - Los Angeles, 2004 - Madrid, 2005 - Valencia, 2006 - Parigi, 2007 (15ª ed.), Québec, 2008 - Budapest, 2009. Quest'anno, Operalia avrà luogo per la prima volta in Italia e sii svolgerà in uno dei templi lirici europei, il Teatro alla Scala di Milano.

Alla sua 18ª edizione, Operalia giungerà alla Scala nella Stagione in cui Placido Domingo festeggia i 40 anni dal suo debutto scaligero con l'Ernani di Verdi e canta il ruolo principale nel Simon Boccanegra. L'edizione 2010 di Operalia, a Milano, vedrà anche l'istituzione di due nuovi premi "Birgit Nilsson" per le migliori voci femminile e maschile nel repertorio tedesco di Richard Strauss e Richard Wagner. Nel 2009 Placido Domingo è stato il primo artista a ricevere il premio "Birgit Nilsson", creato dal celebre soprano svedese per onorare l' "artista completo".

È il premio più ricco nel mondo della musica classica. Visibilmente commosso, Domingo promise: "Il denaro di questo premio sarà di grande beneficio per i giovani cantanti del mio concorso annuale, Operalia". Anno dopo anno, Operalia continua a crescere in popolarità e prestigio. La priorità assoluta di Placido Domingo è far sì che Operalia rappresenti il suo contributo più significativo al mondo dell'opera.

Come funziona il Concorso. Ogni anno circa 3.000 moduli di iscrizione vengono inviati a teatri, conservatori, agenzie e media in tutto il mondo. Tutti i candidati, di ogni nazionalità e registro vocale, devono avere un'età compresa tra i 18 e i 30 anni. Ogni candidato deve sottoporre, su nastro, cd o dvd, due proprie incisioni di arie d'opera nella lingua originale. I candidati interessati alla sezione del concorso dedicata alla zarzuela devono presentare in incisione anche due arie da zarzuela.

Ogni anno, lo staff di Operalia riceve tra 800 e 1000 iscrizioni. Tra queste, solo 40 aspiranti sono invitati a partecipare alle audizioni. Questa selezione iniziale è affidata a tre musicologi: un maestro di canto, un direttore, un critico musicale. Operalia è un concorso unico, in quanto sostiene tutte le spese dei 40 candidati selezionati (viaggi, albergo, diaria, ecc.). Questo è possibile grazie a Rolex, da lungo tempo partner e sponsor principale del concorso. Operalia è grata anche per il sostegno di UBS e di altri sponsor locali in ciascuna città ospitante.

La giuria è formata dai direttori di alcuni dei maggiori teatri d'opera del mondo. Questo garantisce i giudizi migliori in assoluto, e anche l'opportunità di potenziali contratti per i partecipanti meritevoli. Placido Domingo, presidente della giuria, segue ogni fase del concorso; tuttavia non partecipa alle votazioni; è comunque molto attivo e pronto a dare consigli, sia ai finalisti sia ai giovani che non vengono scelti.

Quarti di finale:
la prima parte dei quarti di finale si è svolta ieri, domenica 25 aprile, mentre la seconda parte si svolgerà oggi lunedì 26 aprile 2010. Ogni quarto di finale coinvolgerà venti candidati, per un totale di quaranta candidati. La giuria delibererà e ne eliminerà venti. Gli altri venti passeranno alla selezione successiva.

Semi-finali: le semi-finali si terranno sempre sul palcoscenico del Teatro alla Scala, martedì 27 aprile 2010. La giuria delibererà e ne eliminerà dieci. Gli altri dieci passeranno alla finale.

Finale:
la finale si svolgerà sul palcoscenico del Teatro alla Scala domenica 2 maggio 2010. I dieci finalisti eseguiranno un'aria da loro scelta, selezionata tra le quattro proposte inizialmente. Saranno accompagnati dalla Filarmonica della Scala diretta da Placido Domingo.

I premi Operalia: il valore complessivo dei premi conferiti varia dai 140.000 ai 200.000 dollari (la somma dipende dalla graduatoria finale e da eventuali ex aequo che rappresentano quindi premi aggiuntivi).

Primo premio - voce femminile (30.000 dollari)
Secondo premio - voce femminile (20.000 dollari)
Terzo premio - voce femminile (10.000 dollari)

Primo premio - voce maschile (30.000 dollari)
Secondo premio - voce maschile (20.000 dollari)
Terzo premio - voce maschile (10.000 dollari)

Premio Birgit Nilsson per il repertorio tedesco di Richard Strauss e Richard Wagner:
Premio Birgit Nilsson - voce femminile (15.000 dollari)
Premio Birgit Nilsson - voce maschile (15.000 dollari)

Premio Zarzuela - voce femminile "Pepita Embil" (10.000 dollari)
Premio Zarzuela - voce maschile "Don Placido Domingo" (10.000 dollari)


Due "Premi del pubblico - Rolex", uno per la miglior voce femminile e uno per la miglior voce maschile: votati e scelti dal pubblico che assisterà alla finale domenica 2 maggio 2010, riceveranno in regalo dal main sponsor di Operalia, Rolex, due orologi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Placido Domingo’s Operalia 2010

MilanoToday è in caricamento