Lunedì, 14 Giugno 2021
Cultura

Venticinquemila visitatori nei musei civici: grande successo per la "Domenica al Museo"

Grandi numeri in tutte le sedi espositive: in ottomilaseicento hanno visitato il Museo di Storia Naturale di via Palestro, il numero più alto di visitatori registrato

Folla al museo

I milanesi amano la cultura e non mancano di dimostrarlo ogni "Domenica al museo".

Sono venticinquemila i cittadini e turisti che hanno scelto di visitare i Musei Civici di Milano per la consueta apertura gratuita, ormai un'abitudine consolidata e sempre molto attesa degli appassionati di cultura.

Grandi numeri in tutte le sedi espositive: in ottomilaseicento hanno visitato il Museo di Storia Naturale di via Palestro, il numero più alto di visitatori registrato.

Oltre seimila persone sono state ai musei del Castello Sforzesco uno dei luoghi simbolo della città. Il Museo del ‘900 ha accolto tremila visitatori, duemilaottocento l’Acquario Civico, milletrecento la Galleria d'Arte Moderna. Aperti e molto visitati anche il Mudec, il Museo Archeologico, Palazzo Morando e il Museo del Risorgimento.

Fra gli eventi di domenica pomeriggio la performance di attori e danzatori della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Fondazione Milano che ha sorpreso i visitatori della mostra di Palazzo Reale 'Umberto Boccioni. Genio e memoria' aperta al pubblico fino al tre luglio ma che ha coinvolto anche i curiosi della piazza che hanno potuto assistere a parte alla recita degli attori che impersonavano l'artista futurista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venticinquemila visitatori nei musei civici: grande successo per la "Domenica al Museo"

MilanoToday è in caricamento