Cultura

La settimana della moda, tutti gli eventi e le foto

Come ogni anno Milano ospita la settimana della moda donna. Dal 23 al 30 settembre il capoluogo lombardo sarà teatro di sfilate, eventi, inaugurazione e mostre. Tra le tante manifestazioni, tutti aspettano i soliti grandi: Armani, Prada, Versace e Dolce e Gabbana

Durerà fino al 30 settembre la settimana della moda milanese. Sette giorni di eventi, sfilate, tanto glamour in giro per la città. Ecco il programma aggiornato degli eventi e le foto più belle.

moda1Sono stati quasi 8mila, il 22% stranieri, i buyer che hanno affollato il salone Milano Pret-a-porter, che ha chiuso i battenti ieri. La manifestazione ha attrattato ben il 10% in più dei compratori che l’anno scorso hanno partecipato a MilanoVendeModa, di cui la rassegna costituisce un’evoluzione.

“E' chiara l'eccezionalità di questo risultato in un momento di generale difficoltà. Le aziende sono soddisfatte perché hanno lavorato bene. Tutti gli espositori che hanno creduto nel nostro progetto sono stati premiati in termini di visibilità e business. Ciò è frutto anche di una selezione all'ingresso che su 200 collezioni in mostra ha visto promossi anche 87 nuovi marchi. Siamo sicuri che presto anche le autorità cittadine si renderanno conto di avere un altro prodotto di eccellenza all'interno della città” ha detto Corrado Peraboni, amministratore delegato di Fiera Milano Expocts.

Aggiornato al 29 settembre

moda100_4Presentate oggi le collezioni di Byblos e Bluemarine, tutte all’insegna del revival: stampe, macchie e pantaloni a zampa per ricordare gli anni 70.

Ballantyne ha puntato invece sul suo nuovo cachemire ultraleggero e sulle estati di Miami.

Oggi è stata anche la giornata del concorso “Who’s next?”, realizzato da Vogue Italia e dalla Camera della Moda.

Ermanno Scervino ha presentato invece una donna con le spalline imbottite, proprio come si usava negli anni 80.

Hanno sfilato oggi anche Sportmax, Alberta Ferretti, Gianfranco Ferré e Luisa Beccaria. E poi nel tardo pomeriggio sarà la volta di Versace e Jill Sander.

Infine, fuori calendario, saranno presentata le mitiche nuove collezioni di scarpe di Jimmy Choo e di Fratelli Rossetti.

Aggiornato al 25 settembre


moda100_2Per i suoi 50 anni di vita Stefanel ha presentato oggi una collezione “capsule” ideata dal giovane duo di Cooperative Designs: una serie di pezzi che reinterpretano i pezzi storici del marchio.

Intanto Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno deciso di portare “il grande fratello” nel mondo della moda: alla sfilata in programma per domanica, il duo di stilisti filmerà tutti i momenti del pre-sfilata e del dietro le quinte per condividerli su You Tube.

Enrico Coveri invece ha fatto del verde il colore must della sua collezione: uno stile fresco e giovanile, per donne over 18, con stampe floreali in seta e georgette. Coveri disegnerà anche le prossime divise dell’Inter.

milanolovesfashion-009_1milanolovesfashion-032_1Questa sera poi in Piazza del Duomo si terrà “Milano Loves Fashion”, evento voluto dal Comune di Milano in collaborazione con Emilio Capasa, stilista di Costume National, che presenterà la sua collezione di moda giovane proprio per questa occasione.


Aggiornato al 24 settembre


alek-wekOggi hanno sfilato anche bikini composti da due triangolini sui capezzoli e un 'francobollo' sul pube per rappresentare il 'muro' che oggi separa l'Occidente dall'Oriente. Sfila anche Alek Wek,  ragazza di colore, top model ironica che oggi ha sfilato per Miss Bikini, marchio che ha lanciato un progetto di parità che dice: "Qui non è più questione di bianco o nero, ma di celebrare e rispettare la donna come un fiore".

Come sempre, la prima giornata delle sfilate milanesi è stata nazional-popolare. In passerella oggi le taglie morbide di Elena Mirò, seguite dai costumi di Pin Up, Miss Bikini e Parah Noir.

Oggi è stato il turno anche di “valeriana” nazionale, che ha presentato la sua lingerie seducente (Seduzioni Diamond). Dopo la popolare soubrette è stata la volta di Lorenzo Riva, un classico della signorilità milanese.

A chiudere la giornata la sfilata collettiva dei giovani talenti (A-Lab Milano, Cristina Burani, Cristina Miraldi, Mauro Gasperi, Paolo Errico), trovati e sostenuti dall’Incubatore della Moda. Sono stati loro gli unici che hanno offerto spunti creativi in una giornata con poche nuove tendenze.

Aggiornato al 23 settembre


Ieri sera al Boscolo hotel in corso Matteotti Cocktail di apertura della settimana della moda milanese. Tanti vip, poche modelle.

am20090922-0124-boscoloam20090922-0018-boscoloam20090922-0056-boscoloam20090922-0100-boscoloam20090922-0105-boscolo




Janet Jackson, sorella del recente scomparso Michael, è attesa a Milano per la settimana della moda. La popolare cantante presiederà il galà benefico dell’Amfar, la fondazione internazionale per la ricerca sull’Aids. L’evento si terrà alla Permanente il 28 settembre. Non si esclude che Janet jackson, in città per ora solo per questo evento, decida poi di partecipare ad alcune sfilate o ad altri eventi legati alla settimana della moda.

Giovedì 24 settembre Piazza del Duomo ospiterà “Milano loves fashion” un evento all’insegna della moda, della musica e della danza, nato da una idea del Comune di Milano e lo stilista Ennio Capata di Costume National.

Focus sul business, ma con un'area ad alto contenuto di arte e design aperta alla città, per proporre un'idea di moda meno autoreferenziale e più ecumenica. E' questa la formula scelta dal salone MI, Milano pret-a-porter, che si prepara ad aprire, dal 25 al 28 settembre, a Fieramilanocity.

Eventi aggiornati al 22 settembre
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La settimana della moda, tutti gli eventi e le foto

MilanoToday è in caricamento