Giovedì, 17 Giugno 2021
Cultura Via Dante

"Beautiful Curvy" 2016: il calendario delle modelle dalle forme morbide

Un fine elevato, uno strumento semplice ed immediato, un insieme di professionisti ed un gruppo di donne curvy, di età e provenienza differente, che dal Nord al Sul Italia hanno partecipato alla realizzazione del nuovo "Calendario Beautiful Curvy 2016"

Le modelle del calendario

Un fine elevato, uno strumento semplice ed immediato, un insieme di professionisti ed un gruppo di donne curvy, di età e provenienza differente, che dal Nord al Sul Italia hanno partecipato alla realizzazione del nuovo "Calendario Beautiful Curvy 2016", progettato e fortemente voluto dalla giornalista moda Barbara Christmann (qui ordinabile e acquistabile sull'omonimo sito).

Se è vero che l'accettazione è la più alta forma d'amore, il Calendario Beautiful Curvy 2016 rappresenta il mezzo più efficace per portarlo alla luce, invitando ad una riflessione costante, che accompagni ogni mese del nuovo anno, sull'importanza della valorizzazione della diversità ed unicità di ogni donna, spesso condizionata dall'idealizzazione di un'immagine femminile del sistema, che ne distorce totalmente la realtà, causando problemi di ampia natura.

Un susseguirsi di scatti in bianco e nero firmati dal fotografo moda Stefano Bidini per una Curvy? ?Revolution, che possa supportare l’emisfero femminile a comprendere che ciò che davvero conta è l’amore per se stesse, al di là della forma che lo contiene, sostenendo un concetto di benessere legato alla capacità di stare bene nel proprio corpo, in salute. Un set dinamico, un gruppo divertito di donne eterogenee, accompagnato per la prima volta da uomini curvy ed un insieme di Sponsor del settore Moda per un Calendario che mostra un'altra realtà, dove accettazione e valorizzazione rappresentano due aspetti imprescindibili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Beautiful Curvy" 2016: il calendario delle modelle dalle forme morbide

MilanoToday è in caricamento