menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sala ducale

La sala ducale

Castello Sforzesco: rubati due quadri del Quattrocento

I dipinti sono di un anonimo del 1400 e raffigurano volti maschili. Erano nella pinacoteca

Furto di quadri al Castello sforzesco, sabato 23 agosto.

I dipinti sono di un anonimo del 1400 e raffigurano volti maschili. Erano nella pinacoteca. 

I piccoli quadri, di dimensioni 25 centimetri per 25 centimetri, sono di proprieta' del Comune ed erano alle pareti della sala ducale. Secondo le prime informazioni ad accorgersi del furto è stato, intorno alle 15, un addetto alla vigilanza, ma solo attorno alle 20 la direzione ha denunciato l'episodio alla polizia che ora indaga sul caso.

Da quanto si e' appreso, si tratta di tre opere lignee. La polizia ha gia' acquisito i filmati ma, da quanto si e' appreso, non ci sarebbe alcuna immagine del furto in quanto la parete su cui erano appesi i dipinti non sarebbe coperta dalle telecamere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento