rotate-mobile
Cultura

Giornata mondiale della terra: maxi affissione per la foto vincitrice di “Obiettivo Terra”

La cerimonia di premiazione del concorso fotografico sui Parchi d’Italia si svolgerà il prossimo 21 aprile. La foto vincitrice sarà esposta in Piazza Navona a Roma e in Piazza Duomo a Milano

Nell’ambito dei festeggiamenti organizzati per la 40esima Giornata Mondiale della Terra, che si svolgerà il prossimo 22 aprile, Holding Adv, con Società Geografica Italiana Onlus e Fondazione Univerde, ha indetto il concorso fotografico sui Parchi d’Italia “Obiettivo Terra”. Il concorso ha ricevuto il patrocinio del Ministerodell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, della Federparchi e dei Parchi nazionali.

La cerimonia di premiazione si svolgerà mercoledì 21 aprile a Roma in Villa Celimontana, nella sede della Società Geografica Italiana, alla presenza di una madrina d’eccezione, l’attrice Anna Falchi oltre che dei membri della giuria tra cui figurano il celebre fotografo Oliviero Toscani e il geologo Mario Tozzi. Durante il cocktail che seguirà la premiazione, l’esibizione della “voce” femminile dell’ultima edizione di X Factor, la cantante Paola Canestrelli.

Istituita nell’aprile del 1970 dal senatore americano Gaylord Nelson, la Giornata mondiale della Terra ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica, i governi e le generazioni future, sull'importanza di un preciso impegno verso l'ambiente e ribadire quali siano gli strumenti per combattere il degrado del pianeta, le forme d’inquinamento, la perdita della biodiversità.

Sempre sensibile a tematiche di carattere sociale, Holding Adv, per iniziativa del suo fondatore Gianluca De Marchi, vuole dare un contributo a questa quarantesima edizione della Giornata della Terra, attraverso un concorso di fotografia geografico-ambientale che valorizzi il patrimonio ambientale rappresentato dai Parchi Regionali e Nazionali d’Italia, tema del concorso fotografico.
Sono state quasi 300 le foto ammesse al concorso.

La Giuria ha scelto la fotografia vincitrice tra una rosa di 20 finaliste. All’autore della foto vincitrice andrà un premio in denaro (2.500 euro, offerti dal gruppo Holding Adv), unitamente ad una medaglia destinata dal Presidente della Repubblica quale Suo premio di rappresentanza, e l’onore di vedere la propria foto esposta in affissione su due prestigiosi maxi impianti, messi a disposizione gratuitamente dal gruppo Holding Adv, leader nell’outdoor advertising, e situati in locations di fama internazionale: piazza Navona a Roma e piazza Duomo a Milano (lo schermo a led più grande d’Europa).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale della terra: maxi affissione per la foto vincitrice di “Obiettivo Terra”

MilanoToday è in caricamento