rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cultura

Il “Riarmo morale della Democrazia Italiana” da oggi allo Spazio Oberdan

Da oggi fino al 4 novembre allo Spazio Oberdan la Provincia presenta “Invictis Victi Victuri”, il riarmo morale della Democrazia italiana 1948 – 1960. Otto film d’ispirazione patriottica realizzati durante la ricostruzione, nel primo periodo dell’Alleanza atlantica

Da oggi e fino al 4 novembre allo Spazio Oberdan (viale Vittorio Veneto 2) la Provincia di Milano presenta la rassegna cinematografica “Invictis Victi Victuri”, il riarmo morale della Democrazia italiana 1948 – 1960.

L’iniziativa, realizzata dal vice presidente della Provincia e assessore alla Cultura Novo Umberto Maerna in collaborazione con Maurizio Cabona, critico cinematografico, si concluderà  nella ricorrenza del 4 novembre 1918, giornata dedicata alle Forze Armate e all’Unità Nazionale e, storicamente, giorno in cui finiva la Grande Guerra con la vittoria di Vittorio Veneto e si completava il ciclo delle campagne nazionali per l’Unità d’Italia.

Durante la rassegna saranno presentati «otto film d’ispirazione patriottica – dice Maurizio Cabona, curatore della rassegna - realizzati in Italia durante la ricostruzione, nel primo periodo dell’Alleanza atlantica, quello più intensamente sentito. Tale spirito era di riarmo morale e materiale, per far seguire alla guerra perduta del 1943 la pace vittoriosa che sarebbe venuta nel 1989. Esso si espresse col racconto di eventi della I e soprattutto della II guerra mondiale, dedicati al valore dei militari e dei civili italiani. Dopo il trattato di pace del 1947, restavano infatti aperte questioni dolorose, in particolare, fino al 1954, quella di Trieste: nelle stazioni ferroviarie italiane, il biglietto per la città giuliana si faceva allo sportello “esteri”, ma uno spirito di difesa del territorio e dell’interesse nazionale si diffuse per iniziativa dei governi repubblicani, soprattutto attraverso il cinema (la Rai-Tv comincerà a trasmettere solo e proprio dal 1954)».

Il primo appuntamento è una tavola rotonda oggi alle 18, dal titolo “La Patria alle origini dell’Alleanza atlantica”, con la partecipazione degli storici Maurizio Serra, Piero Visani e dello stesso Maurizio Cabona, che introdurrà, alla fine dell’incontro, le proiezioni dei film.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il “Riarmo morale della Democrazia Italiana” da oggi allo Spazio Oberdan

MilanoToday è in caricamento