Venerdì, 25 Giugno 2021
Cultura Burri

CityLife, inaugurate due piazze sotto i tre nuovi grattacieli

Piazza Alberto Burri, che dai piedi di Torre Allianz si affaccia sul parco, rappresenta un omaggio che il Comune di Milano e CityLife rendono al mondo dell’arte: Burri è un prestigioso artista contemporaneo

Piazza Burri in Citylife

Sono state ufficialmente intitolate l'altro giorno con una cerimonia alla presenza dell’Assessore comunale alla Cultura Filippo Del Corno due nuove piazze a CityLife - l’area di riqualificazione dello storico polo urbano della Fiera di Milano -: Piazza Tre Torri e Piazza Alberto Burri.

Piazza Tre Torri, progettata da One Works, è l’area ai piedi delle tre torri che costituiscono il Business District di CityLife: Torre Allianz, progettata da Arata Isozaki, già completata e in fase di fit-out da parte del gruppo Allianz che la occuperà nel 2017; Torre Generali, progettata da Zaha Hadid, ora in fase di costruzione e che raggiunge oggi il 21° piano e il 24° del core; Torre Libeskind, in costruzione e le cui fondazioni sono state gettate il 27-28-29 novembre 2015.

Piazza Tre Torri è anche una destinazione della nuovissima metro M5 e sarà un animato luogo di ritrovo per gli impiegati del Business District, per i residenti e gli avventori dello Shopping District, una shopping destination unica e innovativa situata nel cuore di CityLife, che sarà il nuovo più grande distretto urbano dedicato allo shopping in Italia.

Piazza Alberto Burri, che dai piedi di Torre Allianz si affaccia sul parco, rappresenta un omaggio che il Comune di Milano e CityLife rendono al mondo dell’arte: Burri è un prestigioso artista contemporaneo, scomparso nel 1995, di cui quest’anno si ricorda il centenario della nascita. La scelta di questo nome non è casuale: CityLife, infatti, sarà a partire da aprile un importante punto di riferimento per il mondo dell’arte. All’interno del suo parco sarà allestito infatti il Parco d’Arte Contemporanea, un progetto unico per la città, accessibile a tutti e pensato per avvicinare al mondo dell’arte cittadini, residenti e visitatori. Il Parco d’Arte Contemporanea vedrà le opere di artisti italiani e internazionali di chiara fama e di giovani artisti emergenti, che realizzeranno opere site-specific. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CityLife, inaugurate due piazze sotto i tre nuovi grattacieli

MilanoToday è in caricamento