rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cultura

Gli Scout per l’Aquila con "La Natura tra bellezza e potenza"

La rinascita dell'Abruzzo, devastato dal terremoto, passa anche dalla ricostruzione del tessuto sociale. Mercoledì 18 novembre alle 21 presso Assosim, una mostra sulla forza della natura per raccogliere fondi per la ricostruzione

Erano passate poche ore dal terremoto del 6 aprile e un primo contingente di alcuni giovani capi del CNGEI di Milano attraversava un'Italia ancora sotto shock per portare il proprio aiuto. Insieme agli scout di tutto il paese e di tutte le associazioni gli scout milanesi si sono dati il cambio da aprile a settembre al campo di Coppito, cuore operativo degli aiuti.

Apprezzati dalla popolazione, a cui sono stati vicini anche nel momento drammatico dei funerali, e dal Dipartimento della Protezione Civile, gli scout hanno prolungato il tempo della loro permanenza ben oltre le previsioni iniziali.

Gli scout dell'Aquila hanno perso tutte le proprie sedi e si sono aggirati insieme agli altri abitanti tra le macerie della città. Per questo l'associazione tutta è impegnata per aiutarli a ripartire.
Sono anche le associazioni dei giovani quelle che oggi possono aiutare a edificare qualcosa che va oltre le case, cioè le relazioni tra le persone.

Per tutto questo, il Cngei di Milano ha deciso di promuovere una raccolta di fondi durante una serata di immagini e testimonianze dedicata alla forza della natura, alla capacità dell'uomo di convivere con essa e al desiderio di ricostruire.

La serata avrà luogo Mercoledì 18 novembre 2009, alle ore 21.00, presso ASSOSIM, in Piazza Borromeo 1 a Milano. Il ricavato andrà alla ricostruzione della sede scout del CNGEI dell'Aquila e la sede sarà condivisa anche da altre associazioni."

CNGEI - Sezione di Milano per L'Aquila
Mercoledì 18 novembre 2009, ore 21.00
c/o ASSOSIM
P.zza Borromeo, 1
Milano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli Scout per l’Aquila con "La Natura tra bellezza e potenza"

MilanoToday è in caricamento