Cultura Duomo / Via Dante

"Il bassotto di Stefania Petyx è stressato, ha caldo col cappottino"

Aidaa di Lorenzo Croce colpisce ancora. Una mail di segnalazione all'Asl veterinaria di Palermo sul sospetto "maltrattamento" della povera bestiola, protagonista, assieme alla sua padrona, di inchieste e servizi in Sicilia su "Striscia la Notizia"

La giornalista siciliana col bassotto

"Il bassotto di Stefania Petyx è stressato; col cappottino in Sicilia c'era troppo caldo". Da qui la mail di segnalazione all'Asl veterinaria di Palermo sul sospetto "maltrattamento" della povera bestiola, protagonista, assieme alla sua padrona, di inchieste e servizi in Sicilia su Striscia la Notizia.

No, non è l'incipit di una barzelletta. O di un articolo satirico di "Lercio". La denuncia parte dalla "solita" (vedere per credere) Aidaa (Associazione italiana difesa animali e ambiente) di Lorenzo Croce, un rhodense 50enne conosciutissimo sui social per le segnalazioni sopra le righe: sesso a tre con gli animali, orge tra donne e cani, stragi di centinaia di gattini e altre amenità. Aidaa, ente vigile e attento, con migliaia di occhi spia, riesce a non farsi sfuggire qualsiasi perversione erotico-masochistica con, loro malgrado, i migliori amici dell'uomo. 

Cose per le quali le testimonianze sono più che labili, ma che vengono riprese puntualmente da tutti i giornali, dal Corriere a Repubblica (e anche MilanoToday, cospargendosi ora il capo di cenere, ci cascò qualche anno fa). 

Ora, possiamo ammettere che col cappottino il bassotto abbia avuto un po' caldo nell'assolata Palermo; al limite possiamo anche ammettere che la telecamera tutti i giorni lo stressi; ma possiamo anche segnalare l'assoluta assurdità dell'assurda segnalazione?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il bassotto di Stefania Petyx è stressato, ha caldo col cappottino"

MilanoToday è in caricamento