Domenica, 13 Giugno 2021
Cultura Porta Magenta / Piazza di Santa Maria delle Grazie

Cenacolo, per tre mesi saranno esposti 10 bozzetti di proprietà della regina Elisabetta

E dall'autunno si potrà restare nel refettorio fino a venti minuti

Il refettorio col Cenacolo Vinciano

Ai piedi del Cenacolo di Leonardo da Vinci, nel refettorio di Santa Maria delle Grazie, per tre mesi verranno esposti i dieci bozzetti preparatori realizzati dallo stesso Leonardo e (tre di essi) dagli allievi Cesare da Sesto e Francesco Melzi. L'esposizione inizierà il 13 ottobre. 

Nel 2019, tra l'altro, ricorrerà il 500esimo della morte di Leonardo. I bozzetti preparatori sono un primo modo di "salutare il maestro". Provengono dalla collezione reale del Castello di Windsor e sono quindi un prestito della regina Elisabetta d'Inghilterra, che ne è proprietaria. 

Nei bozzetti si possono osservare alcuni dettagli importanti sui ritratti dell'Ultima Cena, così come apprendere qualcosa in più sulla tecnica leonardesca. 

Il prezzo del biglietto rimarrà inalterato. E non è tutto: a partire dall'autunno del 2018 i visitatori potranno rimanere più a lungo dentro il refettorio. I turisti potranno restare venti minuti, gli studiosi anche mezz'ora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cenacolo, per tre mesi saranno esposti 10 bozzetti di proprietà della regina Elisabetta

MilanoToday è in caricamento