Mostre e musei aperti (anche gratis) per scoprire arte e cultura a Milano: arriva Museocity 2020

In occasione della manifestazione, da venerdì a domenica, tutti i Musei civici resteranno aperti dalle 11 alle 18   

Casa museo Boschi di Stefano (dal profilo Facebook dello spazio)

Incontri, mostre e iniziative digitali per scoprire il patrimonio dei musei milanesi. È il programma di Museocity 2020, in arrivo a Milano dal 31 luglio al 2 agosto con un una nuova ricca edizione. Per l'occasione, da venerdì a domenica, tutti i musei civici resteranno aperti dalle 11 alle 18.

Il programma

Promossa dal Comune di Milano e realizzata in collaborazione con l’Associazione MuseoCity, la rassegna nasce per far conoscere la ricchezza del patrimonio artistico dei musei cittadini e valorizzarne la funzione culturale. Sui museocity.it e yesmilano.it è disponibile il programma completo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A partire dal 31 luglio, i 72 musei coinvolti aprono al pubblico le loro porte, fisiche o virtuali, proponendo centinaia di appuntamenti tra visite guidate, aperture straordinarie e iniziative speciali, tutte caratterizzate dal filo conduttore del tema 'Donne Protagoniste', in linea con il tema 'I talenti delle donne' del palinsesto culturale 2020. L’edizione di quest’anno di Milano MuseoCity punta a mettere in luce non solo le doti di artiste, collezioniste, intellettuali, ma anche a valorizzare opere delle collezioni museali milanesi che raffigurano donne: un modo per portare all'attenzione del pubblico l'impegno, la creatività e l'intuito femminile, sia per mettere in luce il prezioso patrimonio cittadino che per promuovere una cultura che riconosca l'importante contributo delle donne alla storia e alla società contemporanea.   

Quest’anno, per garantire la maggior partecipazione possibile nel rispetto delle norme di sicurezza, le 72 istituzioni partecipanti propongono un programma declinato sulle nuove necessità di distanziamento e ingressi contingentati, ma anche molte iniziative digitali. Come ogni anno l’Associazione MuseoCity cura alcune tra le più importanti iniziative speciali della manifestazione: 'Museo invisibile' (da venerdì 31 luglio), un dietro le quinte virtuale  dei musei,  un podcast per presentarsi e raccontarsi, caricato sui canali di MuseoCity; 'Museo segreto' (31 luglio - 2 agosto), un itinerario a cura di Gemma Sena Chiesa dedicato a Le signore dei musei, che permette a ogni museo partecipante di far conoscere opere della propria collezione ispirate al mondo femminile: dalle donne raffigurate in quadri e sculture, alle collezioniste, donatrici, benefattrici di una istituzione, dalle testimonianze dell’amore per l’arte di grandi personaggi femminili, all’attenzione dedicata alle pari opportunità nelle collezioni scientifiche e d’impresa.   

Sabato 1° agosto si svolgerà la conferenza 'Donne e innovazione nel museo contemporaneo', un dibattito pubblico con protagonisti internazionali dedicato alle best practices di alcune donne impegnate a cambiare la percezione comune del museo, rendendolo un luogo di accoglienza e di formazione per pubblici diversi. Tra le iniziative speciali da segnalare: la mostra 'Roberto Cotroneo. Nel teatro dell’arte', a cura di Denis Curti a Palazzo Reale - Appartamento dei Principi; venerdì 31 luglio, alle ore 18.30, la visita guidata alle mostre 'Franco Grignani. Lo spazio di una magia sorprendente', 'Carte de Visite. Un album fotografico di quartiere' esposte al Mufoco - Museo di Fotografia Contemporanea e 'Mario Cattaneo. Leggerezza di un tempo' allestita in Piazza Gramsci a Cinisello Balsamo; alle ore 21.30 la proiezione nel giardino del Pac Padiglione Arte Contemporanea del film 'Heart of a dog' di Laurie Anderson, grazie alla collaborazione con il Cinemobile Summer Tour della Cineteca di Milano; sabato 1° agosto, dalle 17 alle 19, al Museo della macchina da scrivere la conferenza su Camilla Cederna con Umberto Di Donato.    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento