rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cultura Duomo / Via Dante

La Cnn celebra il panetùn: Milano nelle 9 città italiane "che fanno ingrassare di più"

Al quarto posto, tra le città più ingrassanti d'Italia, c'è Milano. Sotto Natale, la Cnn non può che parlare del dolce meneghino per eccellenza, il panetùn

Secondo la leggenda, pare che Robert De Niro, mitico interprete di Toro scatenato, per ingrassare quasi 30 chili nei panni di Jack LaMotta durate la lavorazione del film abbia fatto una cosa semplicissima: sia tornato in Italia. 

E da questo presupposto la Cnn, con un articolo di Silvia Marchetti, ha parlato dei 9 posti che fanno ingrassare di più nello Stivale; località splendide, dove bellezze paesaggistiche e storiche si accompagnano a peculiarità gastronomiche senza pari nel mondo. Da provare e riprovare, ingrassando appunto. 

Il Sud e il Centro fanno da padroni, ovviamente. Ma c'è una sorpresa: al quarto posto, tra le città più "inciccenti" d'Italia, c'è Milano. Sotto Natale, la Cnn non può che parlare del dolce meneghino per eccellenza, il panetùn. Si parla del classica origine del nome, "Pane di Toni": il giovane garzone che per sbaglio fa una specie di pasta dolce con uova, zucchero e uvetta, creando un capolavoro, apprezzato anche dalle nobili corti.

Da qui, racconta la Cnn, le versioni si sbizzarriscono: ci sono i panettoni al vino passito, alle pesche, ai frutti tropicali, alle castagne, alle ciliegie, all'ananas. Ma non mancano creazioni di maestri pasticceri più audaci, con le olive, peperoni, tartufi, melanzane e addirittura foie gras.

Per la cronaca, tra gli altri posti vietati dai dietologi, Orgosolo in Sardegna (salumi), Matera (peperoncini), Vasto (zuppa di pesce) e Modica (cioccolato).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cnn celebra il panetùn: Milano nelle 9 città italiane "che fanno ingrassare di più"

MilanoToday è in caricamento