Milano, libri tra i dolci e il caffè: ecco la pasticceria artigianale con la biblioteca

Si chiama "Carta da zucchero" ed era il sogno di due donne milanesi, che hanno potuto realizzarlo grazie all'aiuto del comune. Ora palazzo Marino ha pubblicato un nuovo bando

Il bar di Chiara e Chiara - Foto comune Milano

In comune non hanno solo il nome. Ma anche la smisurata passione per la pasticceria. Una passione di cui, grazie all’aiuto del comune di Milano, hanno potuto fare un lavoro. 

Chiara Chisari e Chiara Palmigiani, due giovani donne e amiche milanesi, sono le proprietarie di “carta di Zucchero”, un locale in zona Baggio - a due passi dalla “Chiesa vecchia” - che offre prodotti di caffetteria e pasticceria interamente artigianali, ottenuti con materie prime di qualità. 

“Carta di zucchero”, scrive il comune, che racconta la storia delle due donne, è una delle nuove imprese che sono nate in questi anni in periferia grazie ai bandi promossi da palazzo Marino per favorire la riapertura di attività nelle aree meno centrali di Milano. 

E con Chiara e Chiara l’obiettivo è riuscito in pieno. Perché oggi le due imprenditrici, grazie al bando “tra il dire e il fare” del 2014, hanno creato un luogo accogliente e di aggregazione per le famiglie del quartiere, agevolato dalla presenza, all’interno, di una biblioteca dedicata ai bambini. 

Il nuovo scopo dell’amministrazione, ora, è far sì che a Milano ci siano sempre più “Chiara”. In questi giorni, infatti, è stato aperto “Startupper”, un nuovo bando per aspiranti imprenditori. I vincitori potranno contare su un finanziamento del 50% dell’importo totale investito.

QUI TUTTE LE INFORMAZIONI SUL NUOVO BANDO DEL COMUNE DI MILANO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento