Cultura

Plàcido Domingo torna al teatro alla Scala

Il cantante lirico si esibirà dal 16 aprile al 7 maggio nei panni di Simon Boccanegra. Dal 25 aprire al 3 maggio sarà presente per Operalia

Placido Domingo dal 16 aprile al 7 maggio si esibirà al Teatro alla Scala. Il cantante lirico, che lo scorso 9 dicembre ha festeggiato quarant'anni di carriera, vestirà i panni dell'ex corsaro Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi.

L'artista spagnolo tornerà sulle scene per la prima volta dopo l'operazione a cui si è sottoposto a New York per un cancro al colon. A dirigerlo sarà Daniel Barenboim in un allestimento che ha già registrato il tutto esaurito.

La trama. Una inconsolabile tristezza vela un mondo litigioso, interessato, ambizioso e sleale in cui gruppi sociali - patrizi e plebei - si fronteggiano. In mezzo l'anziano doge, l'ex corsaro Boccanegra, costretto a domare rivolte furiose, stupidità e tradimenti. L'unica consolazione, in questa Genova arcaica e rapace, il ritrovamento della figlia perduta, che lo accompagna nell'ultimo scorcio di vita.


Gli appuntamenti milanesi del cantante lirico non si fermano però a questo. Il 10 aprile alla Scala si esibiranno i giovani del Domingo-Cafritz Young Artist Program di Washington anche se il maestro non dovrebbe essere presente. Ci sarà invece per Operalia, il concorso internazionale per nuove voci ideato da Domingo nel 1993 che, in questa diciottesima edizione, si svolgerà alla Scala dal 25 aprile al 3 maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plàcido Domingo torna al teatro alla Scala

MilanoToday è in caricamento