Cultura Porta Ticinese / Ripa di Porta Ticinese

Ecco il «ponte della poesia» sui Navigli

Si tratta di una installazione che corona il Pay with poem, l'inziativa che lo scorso lunedì 21 marzo ha permesso di pagare il caffè in versi in più di 250 caffetterie italiane

Un ponte sul Naviglio «carico di poesia». Letteralmente. Fino al 27 aprile in ripa di Porta Ticinese — angolo via Paoli — un ponte sul Naviglio Grande sarà agghindato con 4mila componimenti poetici.

Si tratta di una installazione che corona il Pay with poem, l'inziativa che lo scorso lunedì 21 marzo ha permesso di pagare il caffè in versi in più di 250 caffetterie italiane con l’ambassador d’eccezione Guido Catalano. «Amo l’idea che la poesia possa essere portata per le strade, nei bar, nei luoghi dove la gente vive davvero. Il fine di questa campagna credo sia anche questo, e dunque l'abbraccio con felice convinzione», commenta «l’ultimo dei poeti».

Per apprezzare il piacere della creatività basterà attraversare il ponte sul Naviglio e leggere le poesie scritte sui post-it e — perché no — partecipare componendo sul momento la propria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco il «ponte della poesia» sui Navigli

MilanoToday è in caricamento