rotate-mobile
Cultura Porta Volta / Corso Garibaldi, 79

Procacci apre a Milano: la storica gastronomia fiorentina arriva in corso Garibaldi

La storica gastronomia fiorentina arriva in corso Garibaldi 79 con i suoi panini al tartufo dalla ricetta segreta

Procacci, il punto di riferimento per i panini al tartufo per gli appassionati di prelibatezze gastronomiche fiorentine, intenditori e cultori del buon cibo, arriva finalmente a Milano in corso Garibaldi 79: 70 posti a sedere (50 in e 20 out), per deliziarsi con sapori autentici accompagnati da un buon calice di vino.

Un'eccellenza toscana che nel 1925 è stata riconosciuta come fornitore ufficiale della Real Casa ottenendo il brevetto regio da Vittorio Emanuele III. Un vero e proprio gioiello della tradizione fiorentina: un esercizio storico preservato dalla famiglia Antinori che, nel 1998, lo ha acquisito salvandolo dalla chiusura. Una realtà unica, i cui panini tartufati sono le creazioni più ricercate.

Panini reali, dalla ricetta rigorosamente segreta. Al tartufo, al tartufo e foie gras, al burro e acciughe, o ancora al salmone e rucola e al brie e gelatina… se ne conoscono solo gli ingredienti principali (racchiusi in un pane morbidissimo, preparato sempre allo stesso modo, dal 1885), quanto serve per abbinare il vino più adatto ad esaltarne i sapori.

Un ambiente rilassato, con una proposta di panini squisiti e prodotti di gastronomia (pasta, acciughe, sale, miele, olio e molte esclusive prelibatezze in vetro), abbinati a una selezionata cantina di vini di Marchesi Antinori. Proprio come in via dei Tornabuoni a Firenze ma con un menu più vario, a Milano Procacci servirà anche una selezione di piatti semplici dall'anima fiorentina come carpacci, panzanella e pappa al pomodoro, oltre ai gazpachi di Procacci e varie ricette a base di tartufo, e offrirà la possibilità di regalarsi dei sapori toscani anche a colazione a partire dalle 10.

"Un'enogastronomia con bistrot, dove insieme ad un invitante e inconfondibile profumo di tartufo si respirano storia, arte e artigianalità. Un prelibato angolo di Firenze nel cuore più giovane della città meneghina, incorniciato tra passato e futuro: l'Accademia di Brera da un lato e il nuovo skyline cittadino dall'altro", si legge in una nota di presentazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procacci apre a Milano: la storica gastronomia fiorentina arriva in corso Garibaldi

MilanoToday è in caricamento