rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cultura

50 mila biglietti venduti per Pretty Woman al Nazionale: "C'è voglia di tornare in platea"

Festeggia il direttore del Teatro Nazionale Matteo Forte. E il musical viene prorogato

E' da record il musical 'Pretty Woman' con cui il Teatro Nazionale di Milano ha inaugurato la stagione 2021/2022. Grazie anche alla capienza dei teatri e dei cinema portata al 100% in zona bianca, la sala di piazza Piemonte sta raggiungendo la quota di 50 mila biglietti venduti, tra botteghino e prevendita. 

Lo spettacolo, tratto dal film con Julia Roberts e Richard Gere, sta facendo dunque 'impazzire' i milanesi, con circa 700 tagliandi al giorno venduti in media nella settimana di fine ottobre. Per Matteo Forte, direttore del Nazionale e del Lirico, "cifre eccezionali che non si raggiungevano neppure nei periodi pre covid più floridi". 

"La voglia di tornare in platea in sicurezza è la chiave vincente di questo successo - conclude Forte -. In tal senso il green pass risulta determinante". Intanto 'Pretty Woman', che avrebbe dovuto restare in scena dal 28 settembre 2021 all'8 gennaio 2022, è stato prorogato fino al 23 gennaio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

50 mila biglietti venduti per Pretty Woman al Nazionale: "C'è voglia di tornare in platea"

MilanoToday è in caricamento