Cultura

Ritorna il Milano Jazzin’ Festival dal 2 al 22 luglio

Torna a grande richiesta il Milano Jazzin’ Festival in città, quest’anno dal 2 alla 22 luglio. Tanta musica, danze e artisti per un mese di tradizione e sperimentazione. Tra i big Simple Minds e Gorge Benson

Dopo il grande successo delle due precedenti edizioni, torna in città il Milano Jazzin’ Festival. Una festa dedicata a diverse sonorità: jazz, blues, rock, hip hop, ma anche musica caraibica ed elettronica. Tra gli headliner dell’evento Simple Minds, Erykah Badu, Stewart Copeland e George Benson.

Quest’anno il tema portante della manifestazione sarà l’incontro tra tradizione e sperimentazione: “Una riscoperta di antichi valori musicali, come quelli della taranta, e al tempo stesso una commistione di generi che regaleranno forti emozioni al pubblico di questa terza edizione” ha spiegato Giovanni Terzi, assessore alle Attività produttive, Politiche del Lavoro e dell’Occupazione.

Il festival segna anche il ritorno sulle scena di Steward Copeland, il batterista dei Police, che presenta il risultato dei suoi studi musicali sulla taranta salentina. Proprio dalla Puglia arriveranno musicisti e danzatori che animeranno la città con musica e danze, insieme ai loro conterranei naturalizzati milanesi. Il concerto di Geroge Benson poi, si terrà eccezionalmente agli Arcimboldi.

Il Milano Jazzin’ Festival sarà un vero e proprio sistema per coinvolgere il centro cittadino con “Il parco della musica”, organizzato nell’area del Parco Sempione
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna il Milano Jazzin’ Festival dal 2 al 22 luglio

MilanoToday è in caricamento