Cultura

In Triennale dal 6 ottobre il fotografo Roger Ballen

Da ieri in Triennale 121 immagini del fotografo americano Roger Ballen. Le sue opere sono state esposte mostre al Centre Georges Pompidou di Parigi, al Victoria and Albert Museum di Londra ed il Museum of Modern Art di New York

Da ieri in Triennale un’ampia retrospettiva del neo-surrealismo del fotografo americano Roger Ballen. Centoventuno immagini in bianco e nero, realizzate tra il 1982 e il 2008 dall’artista residente in Sud Africa.

“Le mie foto devono essere guardate nella composizione che esprimono, per quindi rivolgere gli occhi all'interno di se stessi per approfondirne il significato” ha affermato Ballen.

A Ballen, la passione per la fotografia gli è stata trasmessa dalla madre che dirigeva una galleria d’arte, specializzata proprio in foto. Le sue immagini sono state esposte mostre al Centre Georges Pompidou di Parigi, al Victoria and Albert Museum di Londra ed il Museum of Modern Art di New York.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Triennale dal 6 ottobre il fotografo Roger Ballen

MilanoToday è in caricamento