Venerdì, 30 Luglio 2021
Cultura

Salvatores, direttore del Milano Film Festival: "Autunno sia stagione del cinema in città"

Il registra e Premio Oscar propone una sinergia maggiore con altri eventi, come la Movie Week. Sala è d'accordo

Una passata edizione del Festival (dal sito ufficiale)

Una intera stagione a Milano, l'autunno, dedicata al cinema. La proposta arriva dal regista milanese Gabriele Salvatores, direttore artistico del Milano Film Festival 2018. Secondo il Premio Oscar, occorre creare una rete di continuità tra le realtà che, in città, si occupano a vario titolo di cinema. 

Salvatores ha ricordato, oltre al festival di cui è direttore, anche la MovieWeek, ovvero "settimana del cinema", la cui prima edizione si svolgerà sempre in autunno. Per il regista è il momento giusto per unire le esperienze e le attività, con l'unica grande cornice di Milano.

Il Milano Film Festival parte il 28 settembre e termina il 7 ottobre. La MovieWeek invece sarà dal 14 al 21 settembre. Il sindaco Giuseppe Sala ha accolto con favore l'idea, che per ovvi motivi non potrà essere realizzata già nel 2018: "Costruiremo qualcosa di ancora più sinergico l'anno prossimo", ha replicato.

Il Milano Film Festival si svolgerà in luoghi classici della cultura cinematografica (e non) milanese: il Palazzo del Cinema Anteo, piazza XXV Aprile, Base Milano, Piccolo Teatro Studio, Spazio Oberdan, Palazzo Litta e Cascina Cuccagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvatores, direttore del Milano Film Festival: "Autunno sia stagione del cinema in città"

MilanoToday è in caricamento