Cultura

"Schiele e il suo tempo" a Palazzo reale fino al 6 giugno

La mostra di Schiele sarà a Palazzo Reale sino al 6 giugno. L'iniziativa è promossa dall'assessorato comunale alla cultura. In esposizione 80 opere dell'artista viennese e dell'espressionismo austriaco

Per gli amanti della pittura, a Palazzo Reale, fino al 6 giugnona, una rara occasione: ammirare 40 capolavori di Schiele provenienti dal Leopold Museum di Vienna - la più grande collezione di opere dell'artista viennese - tra cui i celebri "Donna inginocchiata con abito rosso-arancione" , "Autoritratto con alchechengi" , "Donna accovacciata con foulard verde" .

Il genio di Egon Schiele (1890-1918), i paesaggi enigmatici, il suo erotismo, la fisicità dei corpi che ritrae, l'uso del colore in una logica naturalistica, la ricerca analitica. Tele, lavori su carta, fotografie, note e meno note. E anche una novità: il Diario dal carcere, con gli scritti dei giorni di prigionia, quando a ventun'anni venne arrestato con l'accusa, poi non dimostrata, di abuso su minori. Tutto questo nella straordinaria mostra allestita a Palazzo Reale di Milano, "Schiele e il suo tempo", promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune, coprodotta e organizzata da Palazzo Reale e Skira editore.

Il percorso espositivo guida i visitatori alla scoperta di circa 80 opere, tra cui una quarantina tra i più significativi dipinti e lavori su carta del grande espressionista austriaco e altrettante opere dei grandi secessionisti ed espressionisti dell'epoca quali Gustav Klimt, Oskar Kokoschka, Richard Gerstl e Koloman Moser.

Ad affiancare le opere di Schiele alcuni celeberrimi capolavori dell’Espressionismo austriaco per ricostruire un breve ma intenso periodo, in cui Vienna, da centro della cultura mitteleuropea, diventa teatro di rovina della vecchia Europa. Grazie alle ricche restituzioni fotografiche e alla presenza di brani musicali in alcune sale, i visitatori potranno comprendere questo snodo fondamentale dell’artemoderna e affacciarsi su quel palcoscenico vitalissimo che fu la Vienna di inizio Novecento.


L'esposizione e' aperta tutti i giorni dalle 9,30 alle 19,30. Lunedi' 14,30-19,30. Giovedi' e sabato: 9,30-22,30. I biglietti: 9 euro intero; 7,5 ridotto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Schiele e il suo tempo" a Palazzo reale fino al 6 giugno

MilanoToday è in caricamento