menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strofe al neon sui Navigli di Milano: è per la nuova canzone di Franco 126 e Calcutta

Si intitola Blue Jeans e anticipa l'album in uscita nel 2021. Le scritte nei giorni scorsi sono comparse anche nella capitale

"E questa pioggia si stancherà/ e il tempo corre sui fili del tram"; "forse era un po' meglio prima/ ero un po' meglio anche io"; "io avevo addosso gli stessi blue jeans / e tu avevi in bocca le stesse bugie". Sono le scritte luminose comparse sui Navigli di Milano in occasione dell'uscita di Blue Jeans, la nuova canzone di Franco 126 featuring Calcutta (entrambi della label Bomba Dischi). Dopo il successo di Polaroid con Carl Brave e del suo Stanza Singola, il brano anticipa l'uscita dell'album del cantante e rapper romano, in programma per il 2021.

“Molto felice di stare nella discografia del poeta Franco126”, ha scritto sui social l'autore di Milano Dateo per la pubblicazione di Blue Jeans, una traccia velatamente malinconica con la chitarra di Giorgio Poi e un'elegante composizione strofica, scritta da Franco con la collaborazione di Stefano Ceri.

Dopo l’annuncio di Franco126 attraverso due mappe postate nelle storie di Instagram, nei giorni scorsi le strofe sono apparse a sorpresa sui ponti del centro di Roma e sui Navigli a Milano. In città le scritte con i versi del brano musicale si trovano in via Casale, via Corsico, Alzaia Naviglio Grande, via Vigevano e viale Gorizia. Dopo l'operazione di guerrilla marketing che ha stupido milanesi e romani, adesso i fan del rapper Franco, aka Federico Bertollini, sono ancora più impazienti di ascoltare il nuovo album che uscirà nel 2021, sempre sotto l'etichetta Bomba Dischi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento