Sabato, 24 Luglio 2021
Cultura

Turismo a Milano: dal Comune progetti per scoprire le periferie

Non solo centro storico: indivudare "luoghi iconici" che rappresentino i quartieri periferici di Milano

L'Ortica (Instagram, Val_Cal)

Dire turismo significa spesso pensare soprattutto ai monumenti simbolici o ai quartieri più antichi e contemporaneamente "centrali" per spazio o per funzione. Quindi, a Milano, vengono in mente il Duomo, il Cenacolo, il Castello; le zone di Brera, Montenapoleone, la stessa piazza del Duomo con la Galleria e piazza Scala, e poi Navigli e Porta Nuova.

Ma la città è più complessa e vasta: le appartengono periferie che talvolta conservano le caratteristiche di borghi e centri abitati a sé stanti, come quando erano paesi alle porte della nascente metropoli. E "ospitano" monumenti di pregio o di interesse sconosciuti perché al di fuori degli itinerari più classici. Ora il Comune di Milano vuole invertire la tendenza e offrire strumenti per riscoprirli. Anche perché il viaggiatore contemporaneo tende sempre più a uscire dal "giro turistico" convenzionale. Così, attraverso i Municipi, Palazzo Marino lancia un appello alle associazioni periferiche per identificare percorsi turistici incentrati sulla valorizzazione dei quartieri e delle identità, individuando "luoghi iconici".

"Vogliamo dare valore a luoghi magari indifferenti anche per chi vi abita, certo non conosciuti in tutta la città", spiega Roberta Osculati, presidente della commissione periferie a Palazzo Marino: "E sollevare lo sguardo di chi abita la periferia, e si sente marchiato per vivere in un luogo poco attrattivo e degno d'interesse o addirittura pericoloso. Uno sguardo diverso sulla periferia è una sorta di riscatto per la propria identità sociale".

Il primo passo è una iniziativa insieme al Municipio 3, Confcommercio Gitec e Orme Ortica Memoria, per conoscere e valorizzare il quartiere Ortica. "Il turista che viene a Milano non viene solo per il Duomo, ma per la contemporaneità della nostra città in evoluzione dal centro alle periferie", dichiara Alice Arienta, vice presidente della commissione turismo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo a Milano: dal Comune progetti per scoprire le periferie

MilanoToday è in caricamento