rotate-mobile
Dossier Il rapporto

Salute e veleni alle porte di Milano: perché sono necessari nuovi monitoraggi

Nelle aree adiacenti ai vecchi siti industriali dismessi ci sono più rischi di contrarre malattie respiratorie e tumori. I casi di Pioltello, Cerro al Lambro e Sesto San Giovanni

A Sesto un eccesso di ricoveri per il tumore alla mammella: 764 casi osservati, 12 in più rispetto alle attese. Intorno agli impianti dell’ex Saronio di Cerro al Lambro si verificano più ricoveri, e nella popolazione femminile ci sono più casi di malattie del sistema circolatorio e dell’apparato digerente. 41 episodi in più rispetto alle attese di linfomi non Hodgkin nella popolazione residente in prossimità dell'ex Sisas di Pioltello. Ecco perché occorre monitorare i rischi tra la popolazione che vive in prossimità dei luoghi contaminati

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento