rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Dossier Viabilità / Porta Venezia / Corso Buenos Aires

L’eterna questione di corso Buenos Aires che divide la città

Il Comune sta pensando di allargare i marciapiedi, eliminare i posti auto e limitare il traffico. Ma i commercianti temono di perdere clienti, perché togliere i pochi stalli per lo scarico e carico delle merci potrebbe congestionare la città

Come migliorare la viabilità di Corso Buenos Aires? Nel 2020, dopo il primo lockdown, il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha deciso di tirare una linea e tracciare due ciclabili. Il progetto doveva essere provvisorio. Oggi però, a distanza di due anni, la situazione non è cambiata. Palazzo Marino spinge per eliminare i parcheggi e ridurre il passaggio delle automobili. I commercianti invece continuano a chiedersi in che modo potranno scaricare la merce.

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento