rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Dossier Lavoro e migranti

In 20mila nel limbo tra permesso di soggiorno e lavoro

La sanatoria del 2020, che mirava a regolarizzare il lavoro domestico, di assistenza alla persona e agricolo, non si è affatto conclusa. Dopo due anni, la maggior parte di chi ha fatto richiesta aspetta ancora la prima convocazione

Se non hai un lavoro non puoi avere un regolare permesso di soggiorno. Se non hai un permesso di soggiorno non puoi lavorare. In 20 mila a Milano rimangono impigliati in questo paradosso burocratico mentre la sanatoria 2020 procede a rilento.

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento