rotate-mobile
Dossier Profeti in patria

Chiusure all'estero, utili in Italia: così l'alleanza Princi-Starbucks fatica a decollare

L'accoppiata tra il "Giorgio Armani del pane" e il marchio del caffè statunitense non decolla. Complice la pandemia per Princi le attività a Milano sono quelle che portano maggiori soddisfazioni

Il vero miracolo di Rocco Princi, il panettiere più celebre di Milano, non è stato quello di fare fortuna in città partendo da un paesino della provincia di Reggio Calabria. Non era scontato, ovviamente, ma ci sono altre storie come le sue. A lui si riconosce la capacità di aver creato le panetterie chic: un’intuizione che l'ha portato a essere il "Giorgio Armani del pane", come lo chiama qualcuno. Ma come vanno i conti? E cosa c'entrano Londra e Angelo Moratti con questa storia?

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento