rotate-mobile
Dossier Il ritratto

Angelo Ciocca: la pericolosa parabola di Mister preferenze

Chi è Angelo Ciocca, il leghista dalle mille relazioni che tra gli show a favor di telecamera e una vagonata di voti in Lombardia rischia di bruciarsi ma non si scotta mai

Ha fatto delle relazioni il suo punto forte. Forse ora, però, quel groviglio che si è stratificato in anni di politica e attività professionale potrebbe portare più di un grattacapo ad Angelo Ciocca. L’europarlamentare della Lega è infatti rimasto impigliato, nonostante non sia indagato, nelle pieghe dell’inchiesta che ha portato all’azzeramento di vertici della municipalizzata pavese Asm. Una inchiesta che rischia però di andare ben oltre Pavia e dintorni.

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento