Dossier Esclusivo

Conti in rosso, affidamenti senza gara, impianti chiusi e polemiche: perché il Comune ha scelto comunque Milanosport

Dossier può rivelare il carteggio tra l'Antitrust e il Comune sul maxi-affidamento, da cui emerge lo studio della Bocconi sul prolungamento della concessione fino al 2050 alla società partecipata che si occupa degli impianti sportivi in città

L'affidamento a Milanosport per la gestione degli impianti sportivi nei prossimi trent'anni senza gara è stato contestato dall'Antitrust nel corso del 2023. Il Comune ha risposto con due distinte lettere all'autorità. Dossier è in grado di rivelare il carteggio tra l'amministrazione e l'Antitrust e mostrare il piano di rientro elaborato dalla Scuola di direzione aziendale della Bocconi

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento