rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Dossier La denuncia

Così si paga (salatissima) la visita del medico di famiglia

Un medico di base può fare una visita a domicilio a pagamento solo quando non ci sono alternative. Capita però che questo si faccia sostituire all'ultimo momento (magari da un familiare) facendo pagare al paziente un conto salato e inatteso. La denuncia a Dossier

“Buongiorno, sono ammalata, ho la febbre molto alta e una tosse fastidiosa, posso essere visitata?”. “Venga in studio”. “Non ce la faccio a muovermi”. “La visita allora è a pagamento”. Così dalla paziente arriva il marito della dottoressa di famiglia che stacca una fattura da 130 euro. La denuncia a Dossier

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento