rotate-mobile
Dossier I dati

L'illusione milanese degli stipendi più alti d'Italia

Il capoluogo lombardo è la città con i salari più alti, ma è sempre più inaccessibile. Sul territorio regionale ci sono differenze profonde, tanto che in 7 province su 12 non si raggiunge la media nazionale. Tutti i dati

Se vivi a Milano e lavori in un’azienda come dipendente, il tuo stipendio annuale è in media di 35mila euro. Se fai lo stesso lavoro ma vivi a Pavia o a Sondrio, non raggiunge i 29mila. Non si tratta di un singolo caso, capita più spesso di quanto si possa pensare. I salari cambiano in base al luogo in cui si nasce o si decide di abitare: succede tra Nord e Sud, ma anche all’interno...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento