29°International GrandPrix Advertising Strategies, a Milano va in scena il mondo della comunicazione

L'International GrandPrix Advertising Strategies si prepara alla sua 29° edizione: comunicazione globale, grandi Brand, personaggi che hanno segnato il mondo della comunicazione 2015/2016 e un pubblico sempre più protagonista. Sul palco, premiati, anche ospiti del mondo della comunicazione e dello spettacolo tra cui Stefano Accorsi, Rita Pavone e lo chef Davide Oldani

Il 24 maggio al Barclays Teatro Nazionale di Milano andrà in scena la 29esima edizione dell’International GrandPrix Advertising Strategies, il Premio dedicato alla migliore strategia di marca di TVN Media Group, editore delle testate Pubblicità Italia, Advertiser Communication Strategies, MyMarketing.Net e della web-tv Televisionet.tv. A presentare la serata Piero Chiambretti, insieme a Cristina Chiabotto

Attesi alla serata ospiti nazionali e internazionali del mondo dello spettacolo, della cultura, delle istituzioni e dello sport, ai quali verranno assegnati riconoscimenti per essersi distinti, aver saputo rappresentare, innovare o utilizzare la comunicazione in modo particolarmente efficace. Tra questi Stefano Accorsi, Rita Pavone, Danilo Gallinari, Lapo Elkann e lo chef Davide Oldani.

Le campagne di comunicazione in concorso sono state selezionate da una giuria di autorevoli rappresentanti del mondo del marketing aziendale. Sono 13 i progetti entrati in ‘Winners List’, tra questi il pubblico in sala decreterà il GrandPrix. Durante la serata di Gala saranno assegnati alcuni premi speciali, come quello frutto della storica collaborazione con il New York Festivals: la campagna vincitrice  avrà diritto ad accedere tra i finalisti del Premio NYF World’s Best Advertising. Print Power, organizzazione europea dedicata alla promozione della comunicazione su carta, ha affiancato per il quarto anno l’International GrandPrix Advertising Strategies: l’evento sarà anche l’occasione per conferire il Premio Speciale Print Power che punta a valorizzare la  comunicazione su carta. Dalla partnership con Mediamond nasce il Mediamond Radio Award, il premio speciale assegnato al progetto che ha saputo integrare e valorizzare al meglio il mezzo radiofonico nella strategia di comunicazione dei brand. Pubblicità Progresso, che nuovamente è insieme al Premio di TVN Media Group, rinnova il suo impegno nel sociale con il Pubblicità Progresso Social Award. C4C, iniziativa di World Bank, sale anche quest’anno sul palco per ribadire la lotta contro la povertà come mezzo per combattere, fra l’altro, anche il cambiamento climatico. Nuovi sponsor, tra cui Fox e Mil, affiancano il Premio di TVN Media Group. 

A chiudere la serata l’aftershow offerto da un brand che di pubblicità se ne intende: Campari.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

INFOGRAFICA _albo_d_oro_pubblicita_italiana-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento